Benvenuto sul nostro sito web!
Ci trovi presso la Galleria Ariston, Via delle Corse, 29/A – 39012 Merano BZ
Siamo aperti nei seguenti giorni e orari:
Da martedì a sabato | 08:30 – 16:30
Domenica e lunedì | Chiuso

 

I pidocchi nei bambini

I pidocchi nei bambini

I pidocchi nei bambini: scopri come riconoscerli e come trattarli

I pidocchi dei bambini possono essere molto fastidiosi per i più piccoli, in quanto causano un prurito costante. Sono particolarmente diffusi tra i bambini che vivono in comunità (scuola, asilo, ecc) e, contrariamente a quanto si possa pensare, i pidocchi non saltano da un capo all’altro ma si trasmettono per lo scambio di indumenti personali, come berretti e sciarpe. Se il tuo bambino ha i pidocchi, ti consigliamo di non preoccuparti eccessivamente poiché, grazie agli innumerevoli prodotti disponibili in commercio, puoi eliminarli facilmente e soprattutto senza rovinare i capelli. Vediamo di seguito cosa è bene sapere per individuarli e per eliminarli a colpo sicuro.

Quali sono i sintomi dei pidocchi?

I pidocchi causano un intenso e costante prurito: se noti che il tuo bambino si gratta spesso il capo, allora ti consigliamo di procedere con un’accurata ispezione del cuoio capelluto, possibilmente in un luogo ben illuminato, in maniera tale da individuare ogni dettaglio. In particolare, è bene verificare la presenza di lendini, cioè le uova dei pidocchi, concentrandoti sulle radici e sulle zone attorno alle orecchie e alla nuca, dove, in generale, vengono depositate le uova.

Come eliminare i pidocchi?

In commercio esistono moltissimi prodotti formulati specificatamente per eliminare i pidocchi: per questo motivo ti consigliamo di rivolgerti al tuo farmacista di fiducia che ti consiglierà quello ideale. Per quanto riguarda l’eliminazione delle uova è bene invece procedere con un pettinino specifico a denti molto fitti. Per eliminarli completamente, ti consigliamo di sfilare manualmente le lendini rimaste pettinando accuratamente ciocca per ciocca partendo dalla radice.

Per eliminare definitivamente i pidocchi presta anche particolare attenzione non solo alla testa del bambino ma anche all’ambiente in cui vive. Per questo è bene lavare ad alte temperature i suoi indumenti così come l’abbigliamento e gli oggetti di arredamento con i quali viene a contatto (cuscini, federe, lenzuola, biancheria, ecc). Anche ai genitori è consigliato procedere con un’accurata ispezione del capo.

I pidocchi non rappresentano un pericolo per la salute dei capelli, ma si tratta semplicemente di un problema fastidioso facilmente eliminabile. È bene adottare delle corrette strategie di intervento per eliminare totalmente la pediculosi, prevenendola correttamente.

Il consiglio di Elena Hairdesigner:

fissa un appuntamento in salone, il nostro team ti consiglierà  al meglio per prevenire e trattare i pidocchi!

No Comments

Post A Comment

Hai bisogno d'aiuto?
Scrivici subito