Benvenuto sul nostro sito web!
Ci trovi presso la Galleria Ariston, Via delle Corse, 29/A – 39012 Merano BZ
Siamo aperti nei seguenti giorni e orari:
Da martedì a venerdì | 08:30 – 19:00
Sabato | 08:00 – 16:00
Domenica e lunedì | Chiuso

 

Come realizzare le finger waves per avere un’allure retrò elegante e chic

Come realizzare le finger waves per avere un’allure retrò elegante e chic

Le finger waves riportano in auge le atmosfere chic, eleganti e super glamour degli anni Venti e Trenta. Amate dalle dive di Hollywood e dalle star internazionali, le finger waves sfoggiate da Greta Garbo e Marlene Dietrich tornano per stupire e questa volta lo fanno in una chiave del tutto contemporanea. Si chiamano così perché per realizzarle è necessario modellarle con le dita. Si tratta di un’acconciatura sempre più amata per la sua versatilità e se abbinata con il make up o con il look perfetto di certo non passerete inosservate. Le finger waves sono declinabili in diverse versioni, regalando una nuova allure ai capelli, anche a distanza di anni. Si sposano alla perfezione con diverse tipologie di chiome, tagli e acconciature. Le onde effetto bagnato possono essere realizzate sia sui capelli lunghi che su quelli corti e, in particolare, sono perfette sia per chi ha un’anima rock che per chi ha uno stile più sofisticato. Molto facili da realizzare con il gel o lacca fissante, le finger waves assicurano un ottimo effetto per tutta la durata della serata, come una cena con le amiche, un vernissage oppure per un evento mondano. Possono essere sfoggiate da sole oppure in abbinamento a qualche accessorio, come un fermaglio con gli strass o con le perline, rendendo intrigante ogni look. Questa acconciatura si adatta a ogni forma del viso ed è perfetta per mettere in risalto i punti di forza, come gli occhi o la bocca.

 

Le finger waves possono essere realizzate sia in salone che in autonomia: si tratta infatti di un’acconciatura tanto intrigante quanto semplice da realizzare. Basteranno qualche forcina, un pettine e una spuma modellante oppure lacca o gel. Per creare delle finger waves d’effetto vi basterà pettinare normalmente i capelli e con l’aiuto del pettine e creare una riga leggermente spostata verso il lato che preferite, mantenendo tra le dita una piccola piega. Pettinate verso l’alto creando una piccola onda che verrà successivamente fissata con i prodotti che preferite. 

Il consiglio di Elena Hairdesigner:

Per un look da tuffo nel passato potete sfoggiarle con un rossetto scuro oppure con uno smokey eyes intenso. Sarete le regine della serata!

Un pit stop in Salone è sempre la soluzione più adeguata!

Fissa un appuntamento in salone per un trattamento specifico. Ti indicheremo i prodotti più indicati.

No Comments

Post A Comment

Hai bisogno d'aiuto?
Scrivici subito